Fondazione
  Settori di intervento
  Visualizza i settori
Arte Attività e beni culturali
Educazione istruzione e formazione
Volontariato filantropia e beneficenza
Famiglia e valori connessi
Salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa
Ricerca scientifica e tecnologica
Crescita e formazione giovanile
Assistenza agli anziani
Attività sportiva
Patologia e disturbi psichici e mentali
Protezione civile
Ricerca scientifica e tecnologica
Famiglia e valori connessi
  Richieste di contributo
  News
  Impresa strumentale
  Documenti Fiscali
  Links
19/05/2017
Evento Fondazione. Programma in allegato
Mercoledì 24 Maggio ore 18 in Aula Magna Rita Levi Montalcini presentazione Bilancio Fondazione e 25° di attività.
Programma:

• Saluto di Maino Benatti
Sindaco di Mirandola

• Intervento di: Giovanni Belluzzi
Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola

• Relazioni di: Cosimo Quarta
Direttore Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola

• Salvatore Madonna
Professore di Economia Aziendale Università di Ferrara

• Cristian Federici
Docente di Analisi Economica Università di Ferrara

• Lectio Magistralis: Alberto Quadrio Curzio Presidente Accademia dei Lincei

Aperitivo
Facebook
08/09/2016  - Marcella Bertolini
Un Immenso Bene italiano
Campagna a cura di ACRI in collaborazione con Pubblicità Progresso
Un Immenso Bene italiano
Allegati
Links
Facebook
25/05/2016
Memoria Festival a Mirandola, dal 9 al 12 giugno 2016
In allegato il programma
Dal 9 al 12 giugno in piazza a Mirandola
Allegati
Facebook
13/05/2016  - Marcella Bertolini
Presentazione Bilancio 2015
Martedì 17 Maggio 2016, ore 18.00, presso Villa Fondo Tagliata
L'invito è aperto alla cittadinanza.
Facebook
05/11/2015  - Marcella Bertolini
Presentazione delle Memorie Storiche vol. VII, VIII, IX ''Delle Chiese, dei Conventi e delle Confraternite della Mirandola'', e concerto ''La Preghiera nel Melodramma Italiano''
Domenica 22 Novembre 2015, dalle ore 16.30 - Auditorium ''Rita Levi Montalcini''. E' previsto l'annullo filatelico dedicato al Canonico Felice Ceretti, nel centenario della morte (1915-2015).
L'evento è aperto alla cittadinanza.
Facebook
Facebook
14/10/2015
Premio Pico - Informazioni
Orario accrediti: dalle 9 alle 10 del 17 ottobre
premio pico
Facebook
28/09/2015
Premio Pico della Mirandola 2015 - XIII Edizione
Prenotazioni ENTRO il 7 ottobre 2015
- Il Premio Pico della Mirandola è un evento promosso e organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, in collaborazione con Carisbo S.p.A. Il premio viene assegnato a personalità distintesi nel mondo artistico culturale, sociale, economico finanziario, giuridico, scientifico ed imprenditoriale. La cerimonia consta di “Laudationes” quali motivazioni del conferimento dei Premi. Non sono previsti momenti di intrattenimento e/o tantomeno musicali.
- La cerimonia, che inizierà alle 10 e terminerà alle 13, prevede la presenza di autorevoli studiosi nazionali ed internazionali di vari settori. Stante il limitato numero di posti, la Fondazione, quale Ente Organizzatore, gestirà direttamente l’accesso in sala. Non è quindi possibile prenotarsi diversamente.
- La Fondazione, per consentire la visione della Cerimonia ad un maggior numero di cittadini, provvederà a far allestire un maxischermo all’esterno dell’Auditorium.
Facebook
06/06/2015
Presentazione del bilancio 2014 della Fondazione
Venerdì 15 maggio 2015, ore 18 Auditorium ''Rita Levi Montalcini''
Seguirà concerto ''Note dalla Grande Guerra'' - Un racconto Musicale.
La cittadinanza è invitata.
Allegati
Facebook
03/03/2015
Bando 2015
La Fondazione istituisce un bando regolante le richieste di contributo per il restauro delle opere d'arte danneggiate dal sima 2012.
Leggi il bando
Allegati
Facebook
27/11/2014 , Mirandola
La Fondazione presenta le ''Memorie Storiche'' e il concerto ''Macbeth''
Venerdì 12 dicembre 2014 al teatro 29 a Mirandola
Nel pomeriggio di venerdì 12 Dicembre 2014, alle ore 18,00 presso il Teatro 29 in via D. Pietri, Mirandola (Area Scuola Media “F.Montanari”), la Fondazione ha programmato, quale progetto proprio:
1) la presentazione delle Ristampe Anastatiche delle Memorie Storiche vol. V “ Gli Istituti Pii” e vol. VI “Statuti”
2) e la rappresentazione del “Macbeth” di Giuseppe Verdi, su libretto di W. Shakespeare.

La cittadinaza è invitata; accesso in sala fino ad esaurimento posti.
Copia omaggio dei volumi al termine della serata.
Allegati
Facebook
16/10/2013
La Einaudi a ''Un Castello di libri''
Torna a Mirandola, dal 18 al 20 ottobre, la rassegna “Un castello di libri”, organizzata dalla Biblioteca Comunale e dall’Assessorato alla Promozione della Città e del Territorio, con l’apporto fondamentale della Fondazione CR Mirandola
Torna a Mirandola, dal 18 al 20 ottobre, la rassegna “Un castello di libri”, organizzata dalla Biblioteca Comunale “Eugenio Garin” e dall’Assessorato alla Promozione della Città e del Territorio, con l’apporto fondamentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola. Giunta alla settima edizione, l’iniziativa si contraddistingue per avere ogni anno un editore ospite. Quest’anno si tratta di Einaudi di Torino, una delle più prestigiose case editrici del territorio nazionale, che proprio nel 2013 celebra gli ottanta anni dalla fondazione.
Oltre a volumi editi da Einaudi la rassegna presenterà anche altre opere, fra le quali il volume sui 150 anni di economia mirandolese. Gli incontri si terranno al palazzetto dello sport le mattine del venerdì e del sabato per ospitare le classi, presso il caffèLa Fenice in Galleria del Popolo nei rimanenti appuntamenti dal venerdì alla domenica.

Si inizia venerdì 18 ottobre alle 11 con Domenico Scarpa “Atlante della letteratura italiana dal romanticismo a oggi”. Scarpa è il curatore di questo terzo tomo dell’Atlante della Letteratura Italiana Einaudi, che nasce dalla scommessa di saper mettere a fuoco, grazie all’impiego massiccio e sistematico della geografia, una temporalità diversa, capace di passare da fenomeni di lunga durata della civiltà letteraria italiana ai piccoli eventi, solo in apparenza marginali, che possono determinare uno scarto destinato a pesare sulla storia successiva. Magari per secoli interi.

Si prosegue alle ore 18 con Marco Imperato “Le parole della giustizia. Per capire davvero quello che ti raccontano”. Il magistrato prende spunto da notizie di cronaca per spiegare come funziona la macchina della giustizia in Italia e rendere più chiaro il lessico giudiziario, in nome di una legalità che dovrebbe far parte del bagaglio culturale di tutti i cittadini, soprattutto di quelli che hanno responsabilità pubbliche. Si riprende alle ore 21 con Paolo Crepet “L’autorità perduta”. In questa sua recente fatica il famoso psichiatra affronta il problema di una generazione di bambini ed adolescenti senza regole, giovani che vegetano senza studiare né lavorare, genitori troppo accondiscendenti che hanno sottratto ai figli l’essenziale, ossia il desiderio delle sfide per affrontare il futuro.

Si riparte sabato 19 ottobre alle 10 con Federico Condello “Ma cosa sta dicendo Antigone?”. L’autore, ricercatore e docente di filologia classica presso l’Università di Bologna, si chiede che italiano parlino i nostri classici, quanto influiscano le abitudini scolastiche sulle abitudini editoriali e teatrali odierne. L’italiano spesso artificiale delle nostre traduzioni non sempre aiuta a capire ciò che stanno dicendo Antigone o Elettra, Alcesti o Medea, Oreste o Edipo.
Si prosegue alle 11,30 con Ernesto Franco “Aver cura dei libri”. Il direttore editoriale della casa editrice Einaudi si sofferma su come si fanno i libri e su come ci si può e si deve prendere cura di loro. Pubblicare libri è un lavoro affascinante e complesso; un grande editore è un fondamentale attore culturale, il cui strumento è il libro, inesauribile fonte di suggerimenti, suggestioni ed emozioni.
Si riprende alle 15 con Fabio Mini “La guerra spiegata a…”,in cui il generale, ex comandante della Nato, analizza il tema della guerra secondo i punti di vista dei politici che decidono di farla per convenienza o ideologia, dei capi militari che la intraprendono per mestiere, dei soldati che rischiano per dovere o per gloria, dei civili che la subiscono, delle famiglie delle vittime, dei ragazzi che giocano alla guerra nella realtà virtuale.

Alle 16,30 la narratrice e studiosa di ebraistica Elena Loewenthal con “La lenta nevicata dei giorni”, suo ultimo romanzo, racconta le vicende di Fernande ed André, una giovane coppia in fuga dai nazisti che insieme ad alcuni amici ebrei trascorre il periodo della guerra in un beato ma angoscioso isolamento. Scampati all’Olocausto vivranno dopo la guerra fra Parigi e la Casa del Sogno in Riviera, dove però il passato rimane una dolorosa e costante presenza.

Alle 17,30 presso il foyer del Teatro Nuovo il giornalista Fabio Montella, il Sindaco Maino Benatti, Francesco Benatti ed Edmondo Trionfini, rispettivamente presidente del Centro Studi Numismatici e Filatelici e della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, presenteranno “Un secolo di imprese. 100 anni di attività economica a Mirandola attraverso i documenti” (si veda approfondimento in altra pagina). La sera alle ore 21 al caffè La Fenice si terrà lo spettacolo-concerto “La scuola siamo noi”, con Alex Corlazzoli e Luca Bassanese. Un maestro ed un famoso cantautore portano sul palco, tra musica e parole, storie appassionate e divertenti raccolte tra i banchi di scuola, per non dimenticare l’articolo 34 della nostra Costituzione “La scuola è aperta a tutti. L’istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita”.

Si riparte domenica 20 ottobre alle 11 con “Gotico rurale” di Eraldo Baldini. In questo volume l’antropologo e scrittore romagnolo, maestro dell’horror, del noir e del giallo, mescola a questi elementi, che da sempre caratterizzano la sua produzione, una vena di umorismo nero, sulfureo e grottesco. I racconti del volume fondono sapientemente questi diversi registri narrativi, che si potenziano vicendevolmente.

Si riprende poi alle 15,30 con Aldo Bonomi “Capitalismo In-finito”, nel quale il sociologo e scrittore, grazie alla straordinaria mole di dati ed interviste raccolti su tutto il territorio nazionale, analizza le storie di artigiani ed imprenditori, piccoli e grandi, di fronte alla crisi, dal Nordovest al Sud, confrontate col periodo degli anni del trionfo del Made in Italy, della piccola e media azienda italiana rampante, definito del “capitalismo molecolare”. Si prosegue con la giovane scrittrice, direttrice della collana Stilelibero di Einaudi, Rosella Pastorino, che ne “Il corpo docile” affronta la storia di Milena, nata in carcere e lì vissuta fino a tre anni, che da adulta si prende cura dei bambini reclusi. L’incontro con un giornalista è il terremoto che fa tremare le mura dietro alle quali Milena si protegge da sempre.

La rassegna si conclude con Marcello Fois, che alle 18,15 racconta il suo libro “L’importanza dei luoghi comuni”. In esso il celebre autore di opere letterarie, teatrali, radiofoniche, e di fiction televisiva, narra la storia di due gemelle diversissime che si ritrovano dopo anni nella casa del padre che le ha abbandonate da piccole. Inizia fra di loro uno scontro, una guerra di parole in un grandioso crescendo di dolcezza e crudeltà, in un racconto intimo che alterna il presente, di pura azione, ed il passato, la nicchia che sa scavarsi il pensiero a modo suo.

Una apposita bibliografia, elaborata dalla Biblioteca Garin, verrà distribuita ai partecipanti. Presso il caffèLa Feniceinoltre sarà possibile, per tutta la durata dell’iniziativa, acquistare ad un prezzo scontato le opere degli scrittori presenti, ed altre del catalogo Einaudi, direttamente dall’agente di zona della casa editrice.
Facebook
08/10/2013
VARIAZIONE INDIRIZZO SEDE LEGALE
Si comunica che, a decorrere dal 1° ottobre 2013, la sede legale della Fondazione CR Mirandola è Piazza Castello, 23. La sede operativa permane in Viale Gregorio Agnini, 76, Mirandola
Comunicazione variazione indirizzo sede legale Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola.
Facebook
20/06/2013 , Mirandola  - Marcella Bertolini
Premio Pico della Mirandola 2013 - XII Edizione
Il 4 luglio 2013 alle ore 10,00 a Villa Fondo Tagliata si è tenuta la cerimonia di assegnazione del rinomato Premio
La cittadinanza è invitata all'evento.

I premiati di questa edizione sono:

PREMIO INTERNAZIONALE
RAJENDRA PACHAURI
Economista e Scienziato
Premio Nobel per la pace 2007

PREMIO NAZIONALE
WANDA MILETTI FERRAGAMO
Presidente Onorario della
“Salvatore Ferragamo S.p.A.”

PREMIO IMPRENDITORIA LOCALE
MARIA LUISA LOCATELLI
Presidente ARIES S.r.l.

PREMIO NEI SETTORI DI INTERVENTO DELLA
FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI MIRANDOLA
EGIDIO VERONESI
Regista


PREMIO SPECIALE
al Maestro
RICCARDO MUTI
Allegati
Facebook
06/03/2013
Lella Costa a Mirandola
La Fondazione finanzia l'evento, previsto per domenica 10 marzo 2012 alle ore 18 alle Scuole Medie Montanari
Lella Costa dà voce alle poetesse del Novecento in un percorso che incontra le parole delle donne vissute o riscoperte nel secolo passato e che hanno fatto la storia della Poesia al femminile: da Emily Dickinson ad Amelia Rosselli, da Sylvia Plath a Kate Clancy.

Un invito a tutte le donne per condividere un momento d'incontro, di riflessione, di festa.
Facebook
17/01/2013
Trasferimento Sede Fondazione CR Mirandola
Gli uffici della Fondazione sono stati trasferiti e sono operativi in Viale Gregorio Agnini 76 - Direzionale ''La Favorita'', Terzo Piano.
A seguito degli eventi sismici che hanno colpito la nostra città e il nostro territorio abbiamo dovuto abbandonare la sede al Castello dei Pico, in Piazza Marconi 23 e abbiamo trasferito gli uffici della Fondazione in Viale Agnini 76.
I recapiti telefonici e gli indirizzi mail già in vostro possesso rimangono invariati.

Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola
Viale Gregorio Agnini, 76 - Direzionale “La Favorita”-
41037 Mirandola (MO)
Tel: 0535/27954
Fax: 0535/98781

Al momento la sede del Castello di Piazza Marconi, 23 rimane unicamente come sede legale.
Facebook
10/12/2012 , Mirandola  - Marcella Bertolini
La Fondazione presenta il volume''La Parrocchia di S. Maria Maggiore di Mirandola''
Venerdì 14 Dicembre 2012 - Ore 18 - Presso il Teatro 29, Via 29 Maggio (Area Nuovo Polo Scolastico
L'invito è aperto alla cittadinanza
Facebook
15/10/2012 , Mirandola, Palazzetto dello Sport.
Sabato 20 ottobre 2012, alle ore 9.00, presso il Palazzetto dello Sport si terrà la Tavola Rotonda ''Economia e Legalità''
L'invito alla conferenza, organizzata dall'istituto Superiore Statale G. Galilei'', è esteso alla cittadinanza.
Saluti:
Dott.ssa Milena Prandini - I.S.S. ''G. Galilei''
Dott. Cosimo Quarta - Fondazione CR Mirandola

Interventi:
Dott. Marco Imperato - Procura della Repubblica di Modena
Dott.ssa Valeria Cesarale - Questura di Modena
Cap. Massimiliano Grimaldi - Comando Provinciale Carabinieri Modena
Cap. Marco Maggi - Comando Provinciale Guardia di Finanza di Modena
Dott. Alessandro Clò - Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Modena
Avv. Caterina Morandi - Ordine degli Avvocati di Modena
Avv. Dante Pola - Banca Centro Emilia - Credito Cooperativo.

Moderatore: Dott. Ermes Ferrari.




Facebook
dott. Vito Zincani, Procuratore della Repubblica di Modena
dott. Cosimo Quarta, Segretario Generale Fondazione CR Mirandola
dott. Edmondo Trionfini, Presidente Fondazione CR Mirandola
dott.ssa Marcella Bertolini, Relazioni Istituzionali Fondazione CR Mirandola -Foto Fabio Montella
26/05/2011 , Auditorium del Castello dei Pico, Mirandola  - Marcella Bertolini
Presentazione Bilancio 2010
La Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola presenta il Bilancio 2010
Giovedì 26 Maggio 2011 alle ore 18 è avvenuta la presentazione del bilancio 2010 della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola.
I lavori sono iniziati con la relazione del dott. Edmondo Trionfini Presidente della Fondazione e sono poi proseguiti con la relazione economico-finanziaria-gestionale del dott. Cosimo Quarta, Segretario Generale.
La presentazione si è conclusa con l’illustrazione del progetto SIDIP, finanziato dalla Fondazione, e dello stato della giustizia a Modena e in Italia da parte del dott. Vito Zincani, Procuratore della Repubblica di Modena.
Allegati
Facebook
23/12/2010 , Teatro Nuovo di Mirandola
41° Concerto di Natale: Filarmonica ''Andreoli'', Quelli delle Roncole 2, Roberto Cavicchioli & Once More Band
Giovedì 23 Dicembre 2010, Teatro Nuovo di Mirandola, ore 21
Tradizionale concerto di auguri natalizi; contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola
Facebook
17/12/2010 , Teatro Nuovo di Mirandola
Dario Fo a Mirandola
Venerdì 17 Dicembre 2010, Teatro Nuovo, ore 21
Nel corso del fine settimana del 17-18-19 dicembre prossimo, si terrà a Mirandola un importante convegno nazionale di astronomia organizzato dalla web community Ean, European Astrosky Network.

Una ventina di relatori, provenienti da numerose università italiane e da importanti centri di ricerca indipendenti, illustreranno le loro attività scientifiche e riporteranno i risultati delle loro ricerche.

Il convegno non si rivolge però solamente agli addetti ai lavori, esso vivrà, infatti, alcuni momenti di straordinario interesse e di ampio respiro culturale, in particolare, nel corso della serata d’apertura che si terrà venerdì 17 dicembre, alle ore 21, al Teatro Nuovo (concesso grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola).
E’ in quella occasione che la scienza incontrerà la cultura umanistica, quest’ultima rappresentata da un grandissimo personaggio del teatro internazionale, il premio Nobel Dario Fo.
Al Maestro è infatti intitolato il nome di un asteroide scoperto da un ricercatore indipendente bolognese, il prof. Vittorio Goretti. Questo corpo celeste, che d’ora innanzi porterà il nome ufficiale di Dario Fo, è una sorta di montagna cosmica di due chilometri di diametro, che orbita intorno al Sole su di un ellisse che incrocia l’orbita di Marte.

Il Maestro vuole ricambiare il dono del prof. Goretti, regalando ai convenuti, nella serata inaugurale del Convegno, un suo splendido monologo dal titolo: “Dialogo faceto sull’attrazione celeste”.

Dopo la straordinaria performance del premio Nobel, la serata proseguirà con la dedica di altri tre asteroidi. Uno alla compagna di vita, da sempre, del Maestro, la grande attrice e scrittrice Franca Rame. L’attribuzione proviene da un altro ricercatore indipendente, Silvano Casulli, direttore dell’Osservatorio Vallemare di Borbona. Il terzo asteroide è invece dedicato ai due grandi cantautori Lucio Dalla e Francesco De Gregori da un notissimo astronomo e divulgatore dell’Osservatorio di Pino Torinese, il dr. Walter Ferreri.
Infine, per completare questa splendida messe di dediche “celesti”, di nuovo Silvano Casulli dedica un altro asteroide alla memoria di un grande imprenditore modenese, Adriano Marchesini.

La serata avrà altri momenti di grande intensità, con la consegna del premio “Brian G. Marsden”, alla cui memoria è dedicato il Convegno, a Mauro Vittorio Zanotta, scopritore di comete, scomparso giovanissimo nel 2009, e a una brillante ricercatrice dell’Università di Cagliari, la dottoressa Marta Burgay che ha scoperto la prima pulsar doppia; una scoperta che ha delle implicazioni scientifiche fondamentali.

La serata si chiuderà con una conversazione, informale, aperta alle domande del pubblico, sul tema “L’universo, la natura e il mondo: il punto di vista degli artisti e degli astronomi”, che vedrà la partecipazione degli ospiti del Convegno e di alcuni notissimi scienziati, come il prof. Flavio Fusi Pecci, direttore dell’Osservatorio astronomico di Bologna, il prof. Corrado Bartolini, dell’Università di Bologna e il dr. Mario Di Martino, dell’Osservatorio astronomico di Pino Torinese.
Facebook
04/12/2010 , Sala delle Prigioni, Castello dei Pico, Mirandola
Inaugurazione mostra ''I nostri artisti... da scoprire'' II edizione
Da Sabato 4 Dicembre 2010 al 9 Gennaio 2011
L' Associazione Culturale Roberto Guasti con il patrocinio e la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, il Comune di Mirandola e il castello dei Pico presenta la mostra ''I nostri artisti... da scoprire'' II edizione.

Ospite d'onore il Maestro Lanfranco.
Orari di apertura:
Venerdì: 16-19
Sabato e Domenica: 10-13 e 16-19
Facebook
FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI MIRANDOLA
Sede legale: Piazza Castello, 23
Sede operativa: Viale Gregorio Agnini, 76
41037 Mirandola (MO) - Tel. 0535.27954 - Fax. 0535.98781

credits